PREVISIONE 2021 SETTORE SPIRITS

Le GDO registrano nel 2021 una crescita in tutti i segmenti riconducibili alle bevande alcoliche.

In uno scenario di mercato radicalmente mutato a causa dell’emergenza Coronavirus diviene ancor più fondamentale per le imprese del settore spirits capire come siano evoluti – ed evolveranno – comportamenti ed esigenze dei consumatori al fine di poter rimodulare correttamente le proprie politiche e strategie produttive, commerciali e di marketing. A differenza di altre bevande – dove il prezzo ha un ruolo rilevante nel guidare le scelte di acquisto (soprattutto in questo particolare momento storico. Ma quali saranno i nuovi trend legati agli spirits nei prossimi 6-12 mesi?Per quanto riguarda l’origine, a trainare i consumi saranno i prodotti i Made in Italy e di specifici territori, chiaro indicatore dell’attenzione del consumatore verso le eccellenze nostrane. Quanto ai formati e a specifiche caratteristiche del prodotto – complici anche i cambiamenti intervenuti a causa della pandemia – andranno per la maggiore i kit per gli aperitivi e i pre-mixati/ready to drink, ma anche i superalcolici realizzati con particolari ingredienti e i craft spirits. Alla luce della ormai consolidata attenzione del consumatore verso i prodotti biologici e sostenibili, è destinato ad aumentare anche il consumo delle referenze che presentano tali attri

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Articoli recenti

Richiedi informazioni

RICHIEDETE INFORMAZIONI

Riveko supporta le aziende nella ricerca della strategia migliore.

Richiedete informazioni compilando il seguente form.